soluzioni specialistiche per Gnatologia e Bruxismo a vicenza

Risolvere problemi legati al bruxismo e di altra natura anche tramite bite dentale

La Gnatologia affronta i disturbi che possono in qualche modo compromettere la normale funzionalità del cavo orale, patologie legate alle articolazioni della bocca e di tutti gli organi ad essa connesse quali difficoltà di apertura e chiusura della bocca, dolori al viso ed al collo, mal di testa da occlusione, bruxismo, e molte altre. Esiste una stretta collaborazione operativa tra lospecialista in gnatologia ed altri specialisti di ambiti ad esso vicini tra cui il Posturologo, l’ortodonzista, il chirurgo maxillo-facciale.

I disturbi dell’apparato masticatorio inteso come articolazione temporo-mandibolare (giunzione tra mandibola e cranio), muscoli e appoggio delle due arcate dentarie possono in molti casi limitare la vita di relazione del paziente a causa del dolore generato durante i movimenti masticatori, fino all’impossibilità ad aprire completamente la bocca. Inoltre, il contatto anomalo tra le arcate dentarie può generare o essere l’effetto di scompensi scheletrici, fino alla comparsa di problemi alla schiena o cefalee. La Gnatologia si occupa di contrastare queste problematiche avvalendosi di apparecchiature notturne di resina (bite dentali) o continuativi per 24 ore (splint stabilizzanti): i primi hanno lo scopo di defaticare la struttura muscolo articolare eccessivamente caricata (serramento notturno e parafunzioni), i secondi con scopo terapeutico diagnostico simulano una nuova posizione mandibolare da utilizzare dopo risoluzione della sintomatologia. É infatti per questo motivo che gnatologia e bruxismo sono associabili.

Particolare attenzione viene posta alla prevenzione dei fattori che interagiscono nel determinare le disfunzioni articolari, dunque a:

  • parafunzioni masticatorie (bruxismo e serramento)
  • malocclusioni
  • vizi posturali

Pur esistendo diverse scuole gnatologiche i mezzi terapeutici possono variare, anche se è piuttosto costante il ricorso a placche occlusali (di svincolo/rilassamento o “bite planes“, indendate, ortotici, di ricattura menisco, protettive etc…).

Share by: